Vescovo eletto

S.E.R. Mons. Sabino Iannuzzi, OFM

Fr. Sabino Iannuzzi è nato ad Avellino il 24 agosto del 1969.
Conseguito il Diploma di Ragioniere e Perito Commerciale presso l’ITC “L. Amabile” di Avellino, nell’ottobre del 1988 è entrato nella Provincia dei Frati Minori del Sannio e dell’Irpinia “Santa Maria delle Grazie”.
Ha emesso la professione temporanea il 22 settembre 1991, e quella solenne il 22 ottobre 1994.
Il 24 giugno 1995 è ordinato sacerdote da S. Ecc. Mons. Antonio Forte, Vescovo di Avellino.
Ha compiuto gli studi filosofico-teologici presso lo Studio Teologico “Madonna delle Grazie” di Benevento, affiliato alla Pontificia Università Antonianum di Roma, conseguendo il grado accademico di Baccellierato nel 1995.
Ha conseguito la Licenza in Sacra Teologia, con specializzazione in Teologia Pastorale, presso la Facoltà Teologica dell’Italia meridionale in Napoli – Sez. S. Tommaso d’Aquino – nel 2008.
Nel 2006 ha frequentato il Master in “Gestione, Amministrazione e controllo degli Enti Ecclesiastici”, presso l’Università del Sacro Cuore di Milano.
Nel 2021 ha conseguito il Diploma in Teologia della Vita Consacrata presso la Pontificia Università Lateranense-Istituto di Teologia della Vita Consacrata “Claretianum” (Corso a distanza).
Dopo la formazione iniziale, dal 1994 al 2000 è stato di Fraternità al Convento “S. Maria di Loreto” in Paduli (BN), mentre dal 2000 al 2001 ha vissuto nel Convento “SS.ma Annunziata” in Vitulano (BN). Successivamente è stato di Fraternità nel Convento “Le Grazie” di Benevento.
In questi anni ha svolto i seguenti incarichi provinciali: Animatore provinciale per la Cura pastorale delle vocazioni (1995-2004); Assistente provinciale dell’Ordine Francescano Secolare (1998-2001); Assistente provinciale della Gioventù Francescana (1998-2001); Segretario della Provincia (2001-2007); Economo della Provincia (2001-2007); Delegato provinciale per le Comunicazioni sociali (2004-2007).
Dal 1995 al 2001 è stato anche Docente di Religione Cattolica nelle Scuole Statali.
Nel Capitolo provinciale del 2007 è eletto Ministro provinciale ed è riconfermato nel servizio nel 2013 per un altro triennio.
Durante il suo provincialato è stato anche Presidente della Conferenza dei Ministri provinciali dei Frati Minori d’Italia (COMPI) dal 2013 al 2016 e Presidente dell’UFME (Unio Fratrum Minorum Europae) dal 2015 al 2017. Ha partecipato a due Capitoli generali dell’Ordine (2009 e 2015) e al Consiglio Plenario dell’Ordine del 2013.
Dal 2016 al 2021 è stato Componente del Consiglio di Amministrazione della Società “Laudato srl”, per la gestione delle strutture alberghiere della COMPI.
Nel 2018-2019 è stato Visitatore generale e Presidente del Capitolo provinciale della Provincia dell’Assunzione della Beata Vergine Maria dei Frati Minori di Lecce.
Dal 2016 è Guardiano del Convento “SS.ma Annunziata” di Vitulano (BN), e Rettore della Basilica minore “SS.ma Annunziata e S. Antonio”.
A livello provinciale attualmente è Direttore Responsabile del Trimestrale “Voce Francescana” (dal 2009), Rappresentante legale (dal 2012), Responsabile della Fraternità di Accoglienza Vocazionale (dal 2020).
Per l’Arcidiocesi di Benevento, dal 2017 è Vicario episcopale per la Vita consacrata e Componente del Consiglio Pastorale Diocesano.
In passato è stato Componente del Collegio dei Consultori (2007-2017) e del Consiglio Presbiterale (2001-2006; 2007-2016); Componente del Collegio dei Revisori dei Conti dell’Istituto Diocesano del Sostentamento del Clero (2006-2011); Rettore del Santuario diocesano “Gesù Bambino di Praga” in Benevento (2007-2016).
È iscritto all’Albo dei Giornalisti pubblicisti della Campania dal 2002.
É nominato Vescovo di Castellaneta da Papa Francesco il 5 marzo 2022.