Caritas diocesana

Direttore: Sac. Giuseppe Bernalda

Vice-Direttore: Dott. Andrea Stendardi

Tesoriere e Segretario: Dott. Andrea Stendardi

 

Responsabile del Centro di Ascolto di Castellaneta: Prof.ssa Beatrice Gravina

Responsabile del Centro di Ascolto di Ginosa: Prof.ssa Angela Pascale

Il Centro Antiusura è presso la Curia Vescovile

La Caritas diocesana di Castellaneta promuove la testimonianza della carità nel nostro territorio con particolare attenzione alle diverse povertà e con prevalente funzione pedagogica, sia nella promozione sia nella gestione delle opere sociali.

L’obiettivo della Caritas Diocesana è quello di mettersi al servizio di tutta la comunità e, in modo particolare, dei più bisognosi perché per tutti possa esserci un punto di riferimento affidabile e raggiungibile.

Negli ultimi anni, a fronte di un aumento della povertà e delle richieste di aiuto da parte dei cittadini, la Caritas diocesana si è impegnata in numerose attività di sostegno come:

  • sussidi economici a nuclei familiari in situazioni di precarietà economica;
  • pagamento di utenze (luce, gas, acqua ecc.);
  • abbonamenti ai mezzi pubblici;
  • pagamenti di spese mediche a nuclei familiari che versano in condizioni di difficoltà;
  • buoni pasto di 50 euro per l’acquisto di beni di prima necessità (latte, pasta, carne, prodotti per l’igiene personale ecc).

Inoltre, la Caritas diocesana ha previsto anche dei sostegni più cospicui per famiglie e micro-imprese in grave dissesto economico attraverso l’iniziativa del Prestito della Speranza con il quale si vuole sostenere l’accesso al credito a condizioni agevolate.

A partire dal 2010 sono stati istituiti sul territorio due Centri di Ascolto Diocesani e l’Osservatorio Diocesano delle Povertà e delle Risorse.

I due Centri di Ascolto, inoltre, sono collegati con la “Commissione Diocesana Antiusura” la quale svolge un’attività di fondamentale importanza nell’aiutare persone con gravi problemi economici relativi, soprattutto, a forme di indebitamento. Tale Commissione si occupa di attività di consulenza e monitoraggio in collaborazione con la Fondazione Antiusura S. Nicola e SS. Medici di Bari.

L’Osservatorio Diocesano delle Povertà e delle Risorse ha sede, invece, presso la Caritas Diocesana di Castellaneta; e attraverso l’attento lavoro di professionisti si occupa di rilevare situazioni di povertà, disagio e vulnerabilità sociale.

I destinatari diretti sui quali la Caritas Diocesana di Castellaneta intende intervenire sono prevalentemente gli adulti in stato di disagio, i quali a causa della crisi economica degli ultimi anni si sono trovati in uno status economico precario che ha fortemente inciso sulle attitudini psico-sociali.

Accanto alla Caritas Diocesana operano la Fondazione il Samaritano Castellaneta ONLUS a cui è stata affidata la gestione della Casa della Misericordia a Castellaneta e la Cooperativa “Il giglio dello Jonio”.